15 settembre – Riunione del Comitato Siena per Gaza

Torna a riunirsi il Comitato Siena per Gaza in via Aretina 61 stasera alle ore 21.00.

All’ordine del giorno:

  1. Festa Avis: Pace e Fraternità (17 Settembre)
    ci sarebbe la possibilità di fare una serata dedicata alla Palestina o più in generale al medio oriente il 17 settembre alla Lizza, dove terminata la festa de L’Unità ci sarà per tre sere la festa del Donatore Sangue AVIS. Si pensava di fare una serata intitolata “il sangue non buttatelo con la guerra, donatelo” . Con la possibilità di fare un apericena ad offerta volontaria, il raccolto verrà destinato all’associazione di amicizia Italia-Palestina (messaggio di Fabio Lattanzio, assessore al Comune di Monteriggioni)
  2. Manifestazione: Un passo di pace (21 Settembre)
    L’APPELLO NAZIONALE per la MANIFESTAZIONE “UN PASSO DI PACE” CHE SI SVOLGERA’ A FIRENZE DOMENICA 21, molte sono le adesioni già pervenute sia nazionali che locali.
    Promuovono: Rete della Pace, Rete Italiana Disarmo, Sbilanciamoci, Tavolo Interventi Civili di Pace,
    Prime adesioni nazionali pervenute ad oggi: Assopace, Legambiente, Fiom, Cgil, UnPontePer, Libera, Rete della conoscenza (studenti), Unione degli Studenti (Uds), Acli, Coordinamento Nazionale Comunità d’Accoglienza (Cnca), Un’Altra Europa con Tsipras, Sinistra Ecologia Libertà (SEL) ,….
    Molte le adesioni sul piano locale che stanno arrivando
  3. Incontro con la giornalista Francesca Borri (primi di Ottobre)
    La giornalista Francesca Borri (si trova a Gaza fino al 16 Settembre e ha vissuto a lungo in Palestina come portavoce del medico e uomo politico Mustafà Barghouti) al momento ha detto di essere disponibile a venire a Siena ai primi di Ottobre; allarghiamo l’incontro anche al di fuori del Comitato Siena per Gaza oppure puntiamo ad un dialogo più serrato all’interno del Comitato ?
  4. Appello del BDS Internazionale alla FIFA
    Riassunto delle vicende che hanno portato il BDS internazionale a fare l’appello

    Dear supporter of the Palestinian struggle,

    This summer, Israel carried out another brutal massacre of Palestinians. More than 2,100 Palestinians in the besieged Gaza strip were killed and hundreds of thousands more were left displaced as Israel deliberately targeted homes, schools and hospitals.

    Now Israel is bidding to host matches for the UEFA European Football Championship tournament in 2020 in Jerusalem.

    TAKE ACTION – Tell UEFA to Show Israel the Red Card

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...