Report della riunione di Martedì 16 Settembre 2014 del Comitato Senese

L’ordine del giorno prevedeva la discussione su n. 3 punti :

  1. Partecipazione alla Manifestazione per la Pace a Firenze del 21/09;
  2. Elezioni Regionali ed iniziative da assumere per l’eventuale presentazione di una lista unitaria per “L’Altra Toscana”;
  3. Varie ed eventuali.

Report:

  1. Riguardo al primo punto è stato deciso di ritrovarsi – tutti gli interessati a partecipare – al parcheggio di Fontebecci, domenica 21, alle ore 9,30; da lì proseguire in auto per Firenze. La manifestazione, che si terrà a Piazzale Michelangelo dalle 11,00 alle 16,00, potrà costituire anche utile occasione per un primo, rapido scambio di idee coi compagni impegnati nei diversi comitati territoriali della Toscana e coi rappresentanti delle altre forze politiche ( Sel, Rifondazione, ecc. ) interessate ad iniziative unitarie contro la nuova legge elettorale, approvata nei giorni scorsi dal Consiglio Regionale Toscano. Riguardo alla nuova legge elettorale è stato pure deciso di predisporre il testo di un volantino da diffondere – come presa di posizione a cura del Comitato Senese – entro la fine di Settembre.
  2. Relativamente all’appuntamento delle elezioni regionali di primavera ed alla opportunità di parteciparvi con una lista dell’Altra Europa si è sviluppato un ampio ed approfondito dibattito che ha evidenziato la comune determinazione e le molteplici ragioni ed argomentazioni a sostegno della promozione di una lista unitaria e partecipata de “l’Altra Toscana” alla prossima competizione regionale. A tale proposito è stato deciso di sollecitare e promuovere, come Comitato Senese, una rapida convocazione di tutti i comitati territoriali toscani per discutere e decidere prima possibile (attraverso una mezza giornata di approfondimento da tenersi eventualmente a Siena ) le iniziative da assumere in tal senso.
    A tale momento di approfondimento il Comitato Senese si presenterà articolando 3 proposte, di seguito enunciate:

    1. predisposizione del testo di un appello sintetico in 10 punti che riassuma e declini in “versione toscana” le proposte ed i punti fondamentali alla base della lista “l’Altra Europa”;
    2. raccolta di adesioni “significative e rappresentative” di esponenti dei vari movimenti e forze politiche regionali interessate ad una lista unitaria regionale “Altra Toscana” e perciò disponibili a sottoscrivere l’appello;
    3. costituzione di gruppi di lavoro regionali che rapidamente elaborino proposte specifiche ed unitarie (sulle principali tematiche: democrazia e partecipazione, difesa e salvaguardia dei beni comuni – ambiente, cultura, ecc. – diritto alla salute, ecc.) su cui sviluppare poi le iniziative e la mobilitazione per la prossima campagna elettorale.
  3. Il Comitato della Valdelsa è impegnato ad organizzare un’iniziativa seminariale di approfondimento sul tema della difesa della Costituzione e dei suoi valori. La iniziativa si terrà per prima in Val d’Elsa poi potrà essere riproposta in altre occasioni e sedi nel territorio provinciale.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...