Di cultura SI può vivere

Incontro con l’Europarlamentare Curzio Maltese

Curzio Maltese

La lista “Sì Toscana a Sinistra” per Tommaso Fattori presidente organizza a Siena giovedì 14 maggio (ore 21.30) un incontro con l’europarlamentare dell’Altra Europa con Tsipras (Gruppo GUE/NGL) e giornalista CURZIO MALTESE per un confronto pubblico sui temi della cultura e della scuola. (Sala di Palazzo Patrizi, via di Città 75).

Il titolo scelto per la serata è “Di cultura Sì può vivere”: un territorio come quello della provincia di Siena, così ricco di arte, storia, architettura e grazie ad un paesaggio di grande qualità, può offrire numerose offerte di lavoro qualificato là dove i beni culturali sono considerati innanzitutto un servizio alla cittadinanza e non un fardello.

I beni culturali diventano una risorsa formidabile per il tessuto economico se i sistemi museali, le biblioteche, gli archivi, insieme con i siti archeologici, le produzioni locali e anche il patrimonio immateriale vengono valorizzati dalla ricerca scientifica e non vengono stravolti nella loro funzione.

Il programma di Sì Toscana a Sinistra approfondisce il tema sottolineando come “occorre un grande lavoro di coordinamento tra le istituzioni che operano nel settore, con la capacità di elaborare progetti di lungo respiro che mettano insieme l’individuazione delle emergenze culturali, lo svolgimento delle ttività di ricerca, la progettazione degli interventi di recupero e valorizzazione, fino all’organizzazione dell’attività di esposizione e fruizione pubblica… un circolo virtuso che migliora contemporaneamente costi di gestione, qualità e quantità dei servizi a cittadini e qualità della vita per i lavoratori del settore”.

All’incontro saranno presenti i candidati provinciali di Sì Toscana a Sinistra.

Comunicato Stampa – #900 – E l’Europa sta a guardare

COMUNICATO STAMPA

Siena, 22 aprile 2015

#900 – E l’Europa sta a guardare.

Il 24 aprile a Siena una fiaccolata in ricordo dell’ennesima tragedia dell’immigrazione

corona-di-fiori-in-mare

Organizzata da Sì-Toscana a Sinistra, si terrà a Siena il 24 aprile una fiaccolata in ricordo dell’ennesima tragedia dell’immigrazione. La fiaccolata partirà da Piazza Salimbeni alle ore 21.

“E’ la più grande catastrofe umanitaria di tutti i tempi” sottolinea il Comitato senese di Sì Toscana a Sinistra.

Più di 900 persone – fra cui molti bambini – in fuga dai teatri di guerra e di fame, hanno perso la vita al confine tra il loro mondo pieno di orrori e il nostro, terra di speranza, che non sa – o non vuole – offrirgliene.

Soltanto nei primi quattro mesi del 2015 il Mediterraneo ha visto annegare circa 1.600 persone, mentre nello stesso periodo del 2014 furono “solo” 96.

Continua a leggere »

​​Comunicato Stampa – Le nostre proposte su lista unitaria regionale

Comunicato Stampa

Il Comitato Senese dell’Altra Europa con Tsipras, in merito al percorso avviato per la costituzione di una larga aggregazione sociale e politica che possa proporsi in costituzione unitaria come valida alternativa, per il governo della regione, al blocco centrista e neoliberista facente perno sul Partito Democratico, ritiene che:

  • tale percorso, al fine di garantire tutte le legittime istanze delle persone intenzionate a compierlo, non possa che attuarsi nel solco tracciato dall’esperienza di Altra Europa, a partire dalle elezioni europee del maggio scorso e ad esso e ai suoi principi richiamarsi con forza.

Primo fra tutti la partecipazione popolare, sia di chi ha fatto parte fin dal primo momento di quell’esperienza, sia di chi ha perseguito gli stessi fini politici e programmatici in soggetti diversi di respiro locale o in altri ambiti.

Continua a leggere »

Comunicato Stampa – Assemblea provinciale giovedì 19 febbraio alle ore 17.30

COMUNICATO STAMPA

Siena, 18 febbraio 2015

Siena – Il Comitato Senese dell’Altra Europa con Tsipras sta lavorando da alcuni mesi, insieme agli altri Comitati Toscani, per costruire una lista unitaria che si presenti alle prossime elezioni regionali per dare una vera alternativa al governo neoliberista e neocentrista del PD.

Questo percorso di costruzione dell’alternativa al PD ha raccolto numerose adesioni anche in molte liste civiche che, negli ultimi tempi sono nate in diversi comuni della Toscana (a Siena, Pisa, Firenze, fino all’esperienza di Buongiorno Livorno e della Rete 22 Novembre ed altre ancora).

Nei giorni scorsi, il coordinamento regionale ha lanciato il nuovo sito www.toscanacontsipras.eu con la presentazione dell’appello “Scrivere la storia della nuova Toscana: insieme possiamo” e l’invito a firmarlo per sostenere la nascita della lista unitaria.

Per proseguire il percorso tracciato dall’appello, il Comitato Senese ha organizzato per giovedì 19 febbraio, presso la sua sede di via Aretina 61, un’assemblea provinciale a partire dalle ore 17.30.

Continua a leggere »

“Cambia la Toscana, cambia la Grecia, per cambiare l’Europa”

Comunicato Stampa – 24 gennaio 2015

Comunicato Stampa del Coordinamento Toscano per la lista L’Altra Europa con Tsipras

Sosteniamo la possibilità di libera scelta del popolo greco di esprimersi sul programma di Syriza, probabile e auspicato vincitore delle elezioni che si terranno il 25 gennaio in Grecia, possibilità ostacolata dalle fortissime pressioni dei mercati finanziari.

Molti di noi partecipano (come moltissimi toscani) alla “Brigata Kalimera” in Grecia con l’intento di portare la nostra solidarietà all’esperienza del popolo greco, ma anche per apprendere come è possibile oggi, nel XXI secolo, costruire una sinistra, forte, di governo e alternativa alle politiche antipopolari dell’austerità sostenute dai governi di destra e centrosinistra.

Continua a leggere »

Forenza e Maltese: «Renzi ha fallito: ora in Italia è solo più facile licenziare»

Comunicato Stampa

Semestre UE – Forenza e Maltese (ALTRA EUROPA/GUE): «Renzi ha fallito: ora in Italia è solo più facile licenziare»

Strasburgo, 13 gennaio 2015

Rispondendo al premier italiano Matteo Renzi nel dibattito sulla presidenza italiana al Parlamento europeo questa mattina a Strasburgo l’eurodeputato dell’Altra Europa con Tsipras/gruppo Gue Curzio Maltese ha accusato il presidente del Consiglio di «aver messo molta energia nel cercare piccole scappatoie all’interno di trattati che vanno piuttosto riscritti o rottamati».
«O qualche pazzo – ha chiesto Maltese – crede davvero che l’Italia, con il terzo debito pubblico del mondo, la recessione e la deflazione, potrà mai applicare il Fiscal Compact?».

Continua a leggere »

Dibattito su elezioni greche con esponenti SYRIZA a Siena

Comunicato Stampa

CAMBIA LA GRECIA, CAMBIA L’EUROPA
Dibattito pubblico giovedì 15 gennaio ore 17.30 a Palazzo Patrizi (Via di Città 75, Siena) con esponenti di SYRIZA, tra cui una dottoressa che documenterà la grave crisi umanitaria.

Cambia la Grecia :: Incontro a Siena

Cosa potrebbe cambiare in Europa se in Grecia, alle elezioni politiche del 25 gennaio, vincesse Syriza, il partito di Alexis Tsipras che più di tutti chiede la fine delle politiche di austerità e la rinegoziazione del debito? Potrebbe essere l’inizio di una svolta verso la costruzione di un’Europa più democratica e solidale? Potrebbe essere la fine dei Memorandum che hanno causato in Grecia una crisi umanitaria senza precedenti?

Se ne parla a Siena giovedì 15 gennaio, ore 17.30 in un dibattito pubblico promosso dal Comitato senese L’Altra Europa con Tsipras a Palazzo Patrizi (via di Città 75, Siena) con l’intervento di autorevoli esponenti del partito greco favorito alle elezioni. Sarà presente Argyris Markou, storico, laureato a Siena, che è stato anche dirigente della sezione Borri ai tempi di PCI ed eletto consigliere nella circoscrizione IV con il PRC, in Syriza fin dalla sua costituzione e, in collegamento via Skype da Atene, interverrà Charà Matsouka, medico della Commissione Sanità di Syriza che porterà la sua testimonianza sulle conseguenze socio-sanitarie della crisi umanitaria che ha investito la Grecia negli ultimi anni. Inoltre partecipa al dibattito Argyris Panagoupolos, giornalista, del Dipartimento di Politica Europea di Syriza. Molto attivo in Italia, già lo scorso febbraio partecipo’ a Siena ad un incontro per la presentazione della lista L’Altra Europa con Tsipras alle elezioni Europee.

Continua a leggere »

Avviati gli incontri con le altre realtà politiche toscane

Comunicato Stampa del Coordinamento Toscano per la lista L’Altra Europa con Tsipras

Il Gruppo di Contatto dei Comitati Toscani de L’AltraEuropa con Tsipras ha avviato gli incontri con realtà politiche e sociali toscane. Il prossimo 20 dicembre nuova assemblea regionale

Firenze, 15 dicembre – La settimana scorsa il gruppo di contatto dei comitati toscani dell’AltraEuropa con Tsipras ha avviato un percorso di ascolto con le realtà sociali e politiche che possano essere interessate a costruire una proposta di alternativa all’attuale governo della Toscana.

Lo spirito è quello di mettersi a disposizione delle liste civiche e di cittadinanza, dei movimenti, dei soggetti politici della sinistra, del movimento dei lavoratori tornato nelle piazze, di tutte le cittadine e tutti i cittadini colpiti dalla crisi economica, sociale e ambientale che è il frutto di precise scelte politiche che tutelano gli interessi di pochi contro i beni e i diritti di tutti.

Continua a leggere »

Toscana, campagna di ascolto dei soggetti politici e sociali

Comunicato Stampa del Coordinamento Toscano per la lista L’Altra Europa con Tsipras

Elezioni Regionali 2015: “Avvio della campagna di ascolto e confronto in Toscana”

I Comitati Toscani dell’Altra Europa con Tsipras, attraverso il proprio Gruppo di Contatto appositamente costituito nella loro assemblea dello scorso 23 novembre a Empoli e in coerenza con gli obbiettivi e gli impegni ivi stabiliti, avvierà da subito una campagna di ascolto e confronto con soggetti politici e sociali della nostra regione. I primi incontri a partire da questa settimana. Campagna di ascolto e confronto con le realtà di una toscana diffusa, nel pieno rispetto dell’autonomia di ciascuno, che potenzialmente possa dare un contributo all’iter di costruzione di una lista unitaria e larga che si presenti alle prossime elezioni regionali in netta e chiara alternativa al PD e alle sue politiche.

Il Gruppo di Contatto dei
Comitati toscani L’Altra Europa con Tsipras

Costruzione di una lista unitaria per l’alternativa in Toscana

Comunicato Stampa del Coordinamento Toscano per la lista L’Altra Europa con Tsipras

“Avviamo la costruzione di una lista unitaria per l’alternativa in Toscana”

I comitati toscani dell’Altra Europa con Tsipras si sono riuniti domenica 23 novembre a Empoli.

La volontà unanime dell’assemblea è quella di avviare la costruzione di una lista unitaria per l’alternativa in Toscana prendendo le mosse dalla lotta contro l’Europa dell’austerità, in continuità con il programma delle elezioni europee, ma con l’ambizione di andare oltre: intendiamo inaugurare un percorso aperto ed inclusivo che elabori proposte per un modello alternativo di governo della Regione, nella piena consapevolezza che fra le politiche di livello nazionale ed europeo e quelle di livello regionale vi è una stretta correlazione.

Continua a leggere »