19 dicembre – Giornata di mobilitazione europea contro il #TTIP

Dal sito stop-ttip-italia.net

Migliaia di persone scenderanno in piazza a Bruxelles il prossimo 19 dicembre per un’Europa sociale, ecologica e democratica e contro le politiche di austerità e il TTIP. Contadini, lavoratori, studenti, semplici cittadini occuperanno le strade di Bruxelles in occasione del prossimo European Council, programmato per il 19 e 20 dicembre prossimi.

Tutte le reti europee sono mobilitate, per sostenere una giornata di azione delocalizzata e il più possibile partecipata. La Campagna @StopTTIP_Italia aderisce alla mobilitazione, attraverso:

– iniziative organizzate a livello territoriale, con il supporto di gruppi e comitati locali;

– la diffusione di volantini e materiali a disposizione sulle pagine dedicate del sito della Campagna Stop TTIP;

– il lancio di un tweet storm il 19 dicembre, inserendo nel tweet il link alla campagna http://goo.gl/TmMgZk, gli hashtag #StopTTIP e #D19 e l’indirizzo @StopTTIP_Italia

Chiediamo a tutti, nelle forme più varie, di prendere parte alla mobilitazione. E’ l’occasione per dimostrare, ancora una volta, l’esistenza di un’opposizione diffusa al #TTIP e a tutte le politiche di liberalizzazione e di austerity sostenute dalla Commissione Europea e dai Governi dei Paesi membri.

Campagna Stop Ttip

OGGI ORE 13 TWITTERSTORM

Oggi la signora Angela Merkel sarà ad Atene e, come già dichiarato, non incontrerà Alexis Tsipras perché lo ritiene “un interlocutore indesiderato e un piantagrane”. I compagni di Syriza hanno deciso di accoglierla al suo arrivo in Grecia con un Twitter storm, una tempesta di tweet che ha lo scopo di portare l’hashtag deciso (*#wearealltroublemakers* […]